Martina Lambraia - TNPEE

 Iscritta all’albo professionale TSRM e delle professioni sanitarie   tecniche,     
 della riabilitazione e della prevenzione, Ordine di Latina- n° 83.

 Sede di ricevimento: CPR Centro Inmovimento

 Indirizzo sede: Via A. Doria, 19-21 04022– Fondi (LT)

 Email: martinalambraia@hotmail.it

 Numero: 3484080131

Laureata nel Novembre 2018 presso l’Università la Sapienza di Roma- Polo Pontino con tesi dal titolo "Autismi e ambiente: training abilitativo rivolto alla qualità di vita".

Frequenta attualmente il master di 1° Livello in “Comunicazione Aumentativa Alternativa e tecnologie assistive”, promosso dal consorzio Humanitas, in collaborazione con l’Università LUMSA.

Ha svolto, a partire dal 2019, la sua attività professionale nell’ambito del settore sanitario privato convenzionato, in regime ambulatoriale, domiciliare e semiresidenziale, per le attività di valutazione, prevenzione e abilitazione/ riabilitazione delle disabilità dell’età evolutiva.

Ha partecipato a workshop e corsi di formazione come:

  • “La Disprassia in età evolutiva: definizione e presupposti teorici di riferimento rispetto ad un modello di valutazione e terapia. Valutazione delle abilità Prassico- Motorie in età scolare e prescolare. Presentazione del Protocollo APCM-2 nella nuova versione per la fascia d’età dei 2-3 anni e per la fascia dai 37 ai 72 mesi: analisi della valutazione in casi clinici”, tenuto dalla dott.ssa Letizia Sabbadini (Ottobre 2019);
  • “I disturbi del neuro sviluppo nel bambino: deficit di attenzione- iperattività, di apprendimento e correlati. Fisiopatologia, clinica e terapia” (Aprile 2020);
  • “Educare al gesto visuo - grafo – motorio dai 5 ai 14 anni. Linee guida / protocollo/ procedure” tenuto dal dott. Giorgio Bollani ( Novembre 2020);
  • IV° Congresso Internazionale Autismi "Autonomy UnionsTechnology Integration School Methodologies Society” (Novembre 2017), organizzato dalla cooperativa sociale Giovamente;
  • V° Congresso Internazionale Autismi “Best Practices” (Novembre 2019), organizzato dalla cooperativa sociale Giovamente;

In collaborazione con l'équipe multiprofessionale, svolge, in particolare, attività di prevenzione, abilitazione e riabilitazione per favorire lo sviluppo delle competenze neuropsicomotorie e cognitive, in relazione alle caratteristiche individuali del singolo paziente in età evolutiva.